Bellezza e moda

8 diversi tipi di piastrelle e i loro pro e contro

Pin
Send
Share
Send


Tile è un tipo di materiale per pavimentazione, realizzato con materiali resistenti come metallo, pietra, ceramica o marmo. Le piastrelle sono anche una scelta per soluzioni di coperture, pareti e persino sui tavoli. È una soluzione di copertura o protezione popolare e talvolta utilizzata anche per scopi decorativi. Di sicuro abbiamo sentito parlare del pavimento e del rivestimento. In pratica, non c'è differenza tra entrambi.

Tuttavia, le piastrelle del pavimento sono piuttosto resistenti, progettate per proteggere dall'usura. Questi possono anche essere fatti da marmo, porcellana e da altre pietre naturali come il travertino.

Tipi di piastrelle e usi:

Quindi, quali di questi sono forti? Cosa dovresti fare per uno spazio ufficio e casa? Ecco alcuni dei tipi di tessere che potresti voler sapere in modo che tu possa fare una scelta informata la prossima volta che esci per effettuare un acquisto.

1. Piastrelle di ceramica:

Le piastrelle di ceramica sono fatte di argilla e sono indurite dal calore, in modo permanente. Hanno anche una glassa decorativa e sono modellati in forma e successivamente sparati in un forno. Questi sono vetri o non smaltati. Le case preferiscono invece le piastrelle di ceramica smaltata. Sono noti per la loro durata, ma inferiore a quella della porcellana.

  • Professionisti: Le piastrelle di ceramica sono meno costose e meno dense e quindi tagliarle è facile. Piastrelle di ceramica smaltata è una scelta popolare per le opzioni di interni casa e pavimenti.
  • Contro: Le molte dimensioni e variazioni di colore tra le piastrelle di ceramica possono renderne difficile l'uso. Sono duri e difficili da rompere o rompere.

2. Piastrelle di porcellana:

Queste piastrelle non sono morbide come quelle in ceramica. La piastrella è sottoposta ad alte temperature che conferiscono alle piastrelle forza e durata. Inoltre sono molto densi e quindi rendono più resistenti all'umidità e alle crepe. Rispetto alle piastrelle di ceramica, la porcellana è dura e meno porosa. La porcellana richiede anche più esperienza per tagliarle a forma rispetto alla ceramica o ad altre categorie.

  • Professionisti: Grazie alla sua composizione, è anche considerato resistente e più adatto per qualsiasi uso pesante. L'alto contenuto di feldspato lo rende particolarmente resistente rispetto a qualsiasi altra piastrella. Sono una scelta popolare per i pavimenti del bagno e offrono una buona resistenza all'acqua e alle macchie.
  • Contro: sono pazzi e potrebbero aver bisogno di persone esperte per il taglio.

3. Piastrelle di cemento:

Le piastrelle di cemento non usano l'argilla. Né ha un processo di riscaldamento. La pressa idraulica è comunemente usata per fare questo. Anche il forno o la glassa non sono usati o preferiti. Alcune piastrelle di cemento sono anche fatte a mano che dà loro la loro unicità. Sono disponibili in molti colori e sono particolarmente noti per i loro disegni e sfumature.

  • Professionisti: Sono utilizzati al meglio per coprire il pavimento e offrire una buona durata. Possono anche essere utilizzati nelle aree bagnate come il bagno, la parete della doccia o il bagno di vapore. Anche le piastrelle di cemento sono sigillate perché sono porose e questo le rende più resistenti alle macchie da olio o acqua.
  • Contro: In genere non sono preferiti in aree soggette a congelamenti duri.

4. Piastrelle di pietra:

Le piastrelle di pietra sono sicuramente belle. Sono fatti dalle molte pietre naturali come marmo, granito o calcare. Sono tagliati da lastre, dalle pietre usando un'attrezzatura ad alta velocità con borchie diamantate. Potresti anche notare che hanno delle crepe che si verificano in natura. Piastrelle che sono fatte da granito sono una scelta popolare per fare controsoffitti in quanto sono anti-batterici e non facilmente influenzati dall'acqua. Quelli fatti di marmo sembrano belli e lussuosi e quelli fatti di pietra arenaria sono popolari per la loro durata e l'aspetto simile alla grana. Sono usati per scopi interni o anche come pezzi decorativi.

  • Professionisti: La pulizia delle piastrelle in pietra è piuttosto semplice. Puoi pulirli con la scopa umida e si asciuga in pochissimo tempo.
  • Contro: Non tutte le piastrelle in pietra sono resistenti e offrono una minore durata rispetto alla ceramica o alla porcellana.

5. Piastrelle di legno:

L'altra tessera che è spesso considerata la classica piastrella è la piastrella di legno. Sono belli e aggiungono un tocco classico alla tua casa. Sono fatti da tavole di compensato, legno originale o anche legno artificiale. Sono fatti anche di ceramica o porcellana e sono fatti per assomigliare al legno, per durare nel tempo. La ragione principale per fare questo è che il legno duro è noto per soffrire di vulnerabilità come il cambiamento del clima che potrebbe potenzialmente portare all'espansione del legno. A seconda del materiale con cui viene prodotta, le piastrelle di legno possono essere utilizzate all'interno, nei bagni o anche all'aperto. Ad esempio, il legno ceramico è una scelta preferita per interni e talvolta anche nei bagni.

  • Professionisti: Offrono una doppia resistenza, del legno e del materiale di cui è fatta.
  • Contro: Sono costosi quando devono installarli o farli. Inoltre potrebbero essere soggetti a molte restrizioni su dove è possibile utilizzarli in casa.

6. Piastrelle di vetro:

Le piastrelle di vetro servono principalmente come decorazioni sui muri. Sono popolari per il loro bell'aspetto e durata. Sono anche resistenti all'umidità e solidi. Possono essere utilizzati nelle pareti del bagno, nelle piscine e nei muri della cucina. Anche le stanze sembrano più luminose e riflettono la luce. Sono facili da pulire e non si macchiano facilmente.

  • Professionisti: sono noti per la loro versatilità e possono essere utilizzati praticamente in ogni stanza. Sono anche facili da modellare e la finitura scelta offrirà molti più stili.
  • Contro: Probabilmente sono più costosi della ceramica o della porcellana. Alcuni di loro, se esposti a strumenti di pulizia abrasivi, potrebbero causare graffi sulla sua superficie.

7. Piastrelle di terracotta:

Sono realizzati con materiali compositi costituiti da vetro, granito o marmo. Sono mescolati in una smerigliatrice di cemento e versati in un getto o versati in posizione e quindi pressati idraulicamente in forme. Sono utilizzati per trattamenti a pavimento e parete. Tuttavia, sono una delle forme di piastrella più resistenti oggi.

  • Professionisti: Hanno una bella vita e sono unici e belli.
  • Contro: Sono scivolosi e quindi causano cadute rendendola un'opzione meno buona come scelta di pavimenti.

8. Piastrelle metalliche:

Queste sono le piastrelle che sono fatte di metallo. Alcuni di loro fanno anche uso di leghe e altri materiali compositi. Sono utilizzati nelle cucine e nei bagni e sono noti per la loro consistenza lucida. Sono anche usati come soluzione per tetti. Sono estremamente resistenti alla pioggia o alla grandine e puoi personalizzarli in base alle tue esigenze.

  • Professionisti: Sono resistenti alle macchie e all'umidità e offrono un'eccellente durata. Sono anche resistenti al fuoco.
  • Contro: Sono costosi e anche rumorosi quando piove pesantemente. Sono anche inclini a ammaccarsi quando le grandine cadono su di loro con forza.

Suggerimenti per la scelta delle piastrelle

Bene, sappiamo come probabilmente sei ancora confuso quando devi scegliere una tessera. Ecco alcuni suggerimenti che puoi leggere prima di fare una scelta.

  • Se stai cercando una soluzione per pavimenti, le piastrelle in vetro sono sicuramente le migliori. Sono altamente resistenti e resistono al traffico. Se stai cercando un rivestimento, le piastrelle in ceramica o porcellana sono le migliori perché non sono porose e non assorbono le macchie.
  • Ricorda di acquistare un 5-10% in più di piastrelle di quelle effettivamente necessarie. Questo affronterà i tagli e le rotture.
  • Anche la scelta del colore giusto ha un ruolo da svolgere. Alcuni di loro danno un aspetto spazioso alla stanza e lo fanno sembrare più luminoso mentre altri fanno sembrare la tua stanza noiosa.
  • L'altra cosa fondamentale che devi tenere a mente è controllare la loro capacità di assorbire l'acqua. Le piastrelle che hanno un minore assorbimento d'acqua avranno una vita più lunga.

Questo è il tipo di piastrelle che puoi scegliere. Ricordati di considerare anche il tuo budget quando fai delle scelte. Potresti anche chiedere aiuto ai proprietari del negozio per farti scegliere quelli giusti che si adattano e si adattano alla tua casa e alle tue necessità. Alcuni di loro sono noti per la loro bellezza, mentre altri sono noti per la loro durata. Quindi la scelta è tua e devi decidere cosa ti interessa.

Guarda il video: 11 abitudini di chi soffre di depressione nascosta (Potrebbe 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send